Via Balilla, 50 - 20099 Sesto S. Giovanni - Tel. 02 22470857 

Email: mirc12000g@istruzione.it - PEC: mirc12000g@pec.istruzione.it

C.F. 85016430150- Codice Unico Fatturazione Elettronica

C.I. n. 39 del 4 ottobre 2016

AI DOCENTI DELLE CLASSI 5A, 5B, 5C

AGLI STUDENTI COINVOLTI DELLE CLASSI 5A, 5B, 5C.

P.C.  AL DSGA

 

OGGETTO: incontro di formazione relativo al progetto “ Educazione tra pari ATS Milano”.

Progetto “ Educazione tra pari”

Si comunica che Venerdì  21 Ottobre 2016 in Aula Magna, dalle ore 9:10 alle 13:10, si terrà l’incontro conclusivo di formazione tra gli studenti delle classi   5A, 5B  e 5C che partecipano al progetto “ Educazione tra pari”  e gli operatori dell’ ATS di Milano.

Elenco alunni coinvolti

1.      Artoni Alessia

5^ A

2.      Ciliberti Clarissa

5^ A

3.      Falcone Valeria

5^ A

4.      Luli Aurel

5^ A

5.      Zatta Emanuela

5^ A

6.      Cascone Ylenia

5^ B

7.      Dos Santos Paula

5^ B

8.      Napolano Maria

5^ B

9.      Messere Greta

5^ C

10.    Morizzi Chiara

5^C

 

Verranno successivamente comunicate le date degli interventi programmati da parte degli educatori tra pari nelle classi seconde.

 

                                                                                     LA DIRIGENTE SCOLASTICA

                                                                                                                          Prof.ssa Lucia Pacini

Let's celebrate! (11)

 

25 aprile 2019

Anniversario della Liberazione dell’Italia dal nazifascismo

 

 

 

 

Era giunta l’ora di resistere; era giunta l’ora di essere uomini: di morire da uomini per vivere da uomini.
(Piero Calamandrei)

 

Oggi la nuova resistenza in che cosa consiste. Ecco l’appello ai giovani: di difendere queste posizioni che noi abbiamo conquistato; di difendere la Repubblica e la democrazia. E cioè, oggi ci vuole due qualità a mio avviso cari amici: l’onestà e il coraggio. L’onestà… l’onestà… l’onestà. […] E quindi l’appello che io faccio ai giovani è questo: di cercare di essere onesti, prima di tutto: la politica deve essere fatta con le mani pulite. Se c’è qualche scandalo. Se c’è qualcuno che da’ scandalo; se c’è qualche uomo politico che approfitta della politica per fare i suoi sporchi interessi, deve essere denunciato!
(Sandro Pertini)

 
 
 

 

 

Le cose belle...a.s. 17-18

accesso alla sezione pon

Vai all'inizio della pagina